logo

Newsletter

logo

Social

Contatti


facebook

Indirizzo:

Sede legale - Viale Mario Giardino 46,

96010, Sortino (SR)

 

Sede operativa Teatro - Via Pietro Mascagni 92,

95129 Catania (CT)

 

Botteghino                + 39 095 538188

                   botteghino@teatroabc.eu 

Martedi -Sabato           17:00-20:00

Giovedi  10:00-13:00 / 17:00-20:00

 

Uffici                           + 39 095 538188

Infoline                    + 39 333 778 1632 

Amministrazione   + 39 345 014 0845

 

Uff. stampa ST comunicazione

​                                   +39 393 330 5552

                                    +39 348 186 1882

                    areastampa@teatroabc.eu

AREA STAMPA

info@teatroabc.eu

 

P.IVA 01899560898

18/09/2018, 10:06



COMUNICATO-STAMPA---Michele-Placido-e-Anna-Bonaiuto-al-Teatro-ABC-di-Catania.-Dal-9-febbraio-in-scena-con-“Piccoli-crimini-coniugali”.


 



Dopoil debutto dello scorso 5 gennaio a Faenza, arriva al Teatro ABC di Catania "Piccolicrimini coniugali", nel nuovo adattamento di Michele Placido. Il testo diEric-Emmanuel Schmitttorna in scena con la regia dello stesso Placido,protagonista della pièce con Anna Bonaiuto. Lo spettacolo sarà, dal 9 all’11febbraio, a Catania per la stagione di prosa "Turi Ferro", organizzata da ABCProduzioni.  
Sull’altalenadel matrimonio, fra impercettibili slittamenti del cuore e tradimenticonclamati, si consuma la vita dei due protagonisti. Un sottile, brillantegioco al massacro ’a due voci’.Gillese Lisa, una coppia come tante. Da ormai quindici anni si trovano a vivere unapparentemente tranquillo ménage familiare.Lui,scrittore di gialli, in realtà non è un grande fautore della vita a due,convinto che si tratti "di un’associazione a delinquere, finalizzata alladistruzione del compagno/a". Lei, moglie fedele, è invece molto innamorata etimorosa di perdere il marito, magari sedotto da una donna più giovane. 
Unpiccolo incidente domestico, in cui Gilles, pur mantenendo intatte le propriefacoltà intellettuali, perde completamente la memoria, diventa la causascatenante di un sottile e distruttivo gioco al massacro. I tentativi di Lisadi aiutare il compagno a riappropriarsi della sua identità e del loro vissutocomune diventano un percorso bizzarro, divertente e doloroso, che conferma ilsospetto di molti: "anche la coppia più affiatata non è che una coppia diestranei".Gillese Lisa avranno un bel da fare per cancellare l’immagine che ciascuno hadell’altro, attraverso rivelazioni sorprendenti, sospetti sempre taciuti,rancori, gelosie, fraintendimenti mai chiariti. Una lotta senza esclusione dicolpi, sostenuta, per fortuna loro, dalla grande attrazione fisica che li tieneavvinti."Iltesto di Schmitt - spiega Michele Placido - è un veloce e dinamico confrontoverbale tra i due protagonisti. Un susseguirsi di battute, ora amorevoli oraferoci, ora ironiche ora taglienti. Uno scontro che si genera dove una grandepassione inespressa cerca un modo per sfogarsi. Il battibecco è necessario,vitale. Il confronto incessante, il dire apertamente quello che era percepitoda tempo, la consapevolezza chiara ed intelligibile di alcune realtà e verità,prima solo intuite, sono momenti necessari alla vita di coppia, per permetterea due persone di crescere insieme, di rispettarsi, di convivere". Lescene di "Piccoli crimini coniugali" sono di Gianluca Amodio, i costumi diAlessandro Lai, le luci di Pasquale Mari e le musiche di Di Maggio & Luna.  
Gliappuntamenti al Teatro ABC per la stagione di prosa "Turi Ferro" proseguiranno,sempre a febbraio (dal 23 al 25), con l’esilarante commedia "Alla facciavostra". 
Protagonisti dello spettacolo, nato dal testo di Pierre Chesnot ediretto da Patrick Rossi Gastaldi, saranno Gianfranco Jannuzzo e Debora Caprioglio.
Perinformazioni e biglietti, infoline 095.538188. 


1

Privacy e Cookie Policy

WEBIDOO-logo-footer

Farmed by WEBIDOO

Prove-teatro-ABC112008001

Richiedi maggiori informazioni

* campi obbligatori